Da Alterblog a Altersito con Altervista

Da Alterblog a Altersito - Home page di Altervista
Condividi su:

Altervista è una piattaforma italiana che consente di creare un blog o un sito web, usufruendo di hosting e dominio di terzo livello (nomedominio.altervista.org).

Pur con i suoi limiti, dovuti alla gratuità del servizio, uno spazio Altervista consente ampia personalizzazione. Inoltre, è possibile autoinstallare un CMS a scelta tra WordPress, Drupal, Joomla e phpBB.

Ma veniamo a noi. Nel momento in cui si va a creare un proprio dominio, il sistema Altervista – in automatico – ci proporrà come soluzione base il cosiddetto Alterblog. Cos’è l’Alterblog? In altre parole un blog con preinstallato il CMS WordPress.

L’Alterblog, però, non consente l’accesso a tutti quei servizi offerti da Altervista per l’hosting, come l’accesso al proprio spazio tramite FTP o al pannello di controllo Altervista.

Qui, pertanto, interviene la possibilità di conversione del proprio spazio da Alterblog a Altersito.

 

Da Alterblog a Altersito: i vantaggi.

Per chi non ha particolari esigenze e, soprattutto, non è in possesso di competenze un minimo approfondite in materia di gestione hosting, l’Alterblog rappresenterà la scelta migliore, potendo usufruire di spazio e traffico web senza limiti.

L’Altersito, dal canto suo, rappresenta la scelta perfetta per chi è già avvezzo a certi procedimenti tecnici, consentendo massima libertà di gestione e possibilità di intervento. Non che servano conoscenze molto approfondite in realtà, considerato l’ampio livello di intuitività che caratterizza il backend della piattaforma. Ma del Pannello di Controllo di Altervista ne parleremo magari in un altro momento.

 

Da Alterblog a Altersito: come si procede.

Il passaggio da Alterblog a Altersito è davvero molto semplice da realizzare. Una volta effettuato l’accesso al proprio Alterblog e, dalla colonna a sinistra, seguire il percorso Impostazioni > Passa ad Altersito.

La schermata che si aprirà, elencherà pro e contro della conversione.

Cliccando sul pulsante “Procedi”, si verrà indirizzati ad una schermata in cui verrà richiesto di fornire i propri dati personali e, opzionalmente, la ragione per cui si desidera trasformare il proprio Alterblog in un Altersito.

Cliccando su “Procedi” e infine su “Conferma” si avvierà la conversione da Alterblog a Altersito, con reindirizzamento ad una pagina in cui verranno forniti i dati per l’accesso al pannello di controllo Altervista e all’hosting tramite ftp.

Da Alterblog a Altersito - Dati accesso ftp

Da Altersito a Alterblog: è possibile ripristinare la situazione di partenza.

Posto che il passaggio da Altersito ad Alterblog comporta quasi esclusivamente vantaggi e che, comunque, un Altersito rimane comunque uno spazio di semplice gestione, vi confermo che vi è la possibilità di ripristinare l’Alterblog.

Sussiste però un problema non indifferente, in quanto questa operazione comporta la cancellazione di tutti i contenuti presenti sullo spazio web. Nessun problema irrisolvibile, in realtà, in quanto vi basterà esportare articoli, pagine, categorie, autori e commenti in forma di file XML dalle impostazioni del pannello WordPress (mentre le immagini potranno essere salvate tramite ftp).

Da Alterblog a Altersito con Altervista ultima modifica: 2017-07-19T17:34:15+00:00 da Chiara

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>